Carrello
Nazione
OK
2021-03-01

Nuova generazione di frese a candela a cinque tagli

 

 



Abbiamo lanciato sul mercato una nuova generazione di frese a candela in metallo duro integrale a cinque tagli, specificamente studiata per applicazioni di fresatura dinamica nei settori delle lavorazioni generiche e dello stampaggio..   

La nostra gamma S7 copre una vasta area di applicazioni su diversi tipi di acciaio, ghisa e materiali di difficile lavorabilità, compreso acciaio inossidabile e super-leghe.  

S7.jpg

Queste ultime integrazioni, S770HB, S771HB, S772HB ed S773HB, possono raggiungere un avanzamento  superiore fino al 25%, paragonate alle frese a quattro taglienti. Tutte hanno l’angolo di  spoglia superiore positivo per un‘azione di taglio dolce per ridurre i rischi di indurimento superficiale.  

Un rivestimento AlCrN assicura stabilità termica, riduce la resistenza al taglio del materiale, offre un’eccellente resistenza all’usura e prolunga la durata, mentre un ridotto raggio sullo spigolo e la geometria del tagliente garantiscono una resa stabile e una lunga vita utensile. 

Le frese S771HB e S773HB sono adatte per eseguire tasche di dimensioni ridotte, cave con lavorazione trocoidale e profilature. Queste frese sono dotate anche di un rompitruciolo per ridurre il truciolo in piccoli pezzi  facili da gestire, aiutando così a ridurre il carico sul mandrino e aumentare il volume truciolo. Questo garantisce un 50% di maggior produttività rispetto alle frese senza questa caratteristica.   

Un opportuno recesso del gambo aiuta ad evitare il contatto con le pareti in operazioni di spallamento retto, mentre il passaggio del refrigerante interno migliora la resistenza all'incollamento del truciolo sul tagliente e permette di effettuare una vasta gamma di lavorazioni, specialmente su materiali difficili.  

Le frese S770HB e S772HB sono adatte alla profilatura, cave con lavorazione trocoidale e semi-finiture, offrono la massima produttività per l’ottimale tasso di volume truciolo, e riduzione del tempo di lavoro.

Nel frattempo, abbiamo aggiunto alla gamma S7 altre tre frese ad elevato rendimento per multi-applicazioni  per impiego sia in macchine CNC che macchine convenzionali. . 

Le nuove frese aggiunte - S722HB, S765HB ed S768 – possono eseguire la maggior parte delle applicazioni comuni, come  cave,  lavorazioni a tuffo, contornature, lavorazioni in rampa e copiature su diversi materiali, compresi gli acciai a media resistenza, gli acciai inossidabili e le superleghe.    

S561.jpg​Queste frese a quattro tagli hanno una forma specifica dei denti progettata per migliorare l’evacuazione del truciolo. I rivestimenti AlCrN e Nitruro al Titanio Silicio (TiSiN) aumentano la durata con elevate velocità di taglio e aumentano anche la resistenza al calore, rendendo queste frese ideali per lavorazioni a secco. 

Infine, abbiamo aggiunto una nuova fresa integrale in carburo per migliorare la nostra gamma di frese a candela per acciai trattati con durezze superiori a 49HRC. La fresa S561 è specifica per elevata produttività in una varietà di applicazioni, compresa la lavorazione di stampi.  

Questa fresa a quattro tagli presenta dei taglienti di forma particolari progettati per favorire l’evacuazione del truciolo. Con una preparazione tagliente per materiali trattati  (52-70HRC), la fresa S561 garantisce un’eccellente finitura superficiale, mentre un pianetto rinforzato migliora la robustezza e la resistenza al tagliente.


Per ulteriori informazioni riguardanti tutti gli ultimi prodotti, si prega di contattare l'ufficio vendite Dormer Pramet locale e seguire tutti i post sui social cercando #RestartTheFuture.




Vedere anche:



​​
Frese per alluminio con maggiori soluzioni 

Scanalatura in continua crescita 

Frese integrali a barile dimezzano i tempi di lavorazione 



Loading...