Carrello
Nazione
OK
2020-03-27

Miglioriamo le nostre possibilità nelle lavorazioni di stampi

 

Negli ultimi anni, abbiamo aumentato la gamma di utensili sia a fissaggio meccanico che integrali dedicati alle applicazioni di lavorazione  stampi.

Questa particolare industria presenta un’ampia varietà di componenti, spesso con tipi di materiali e condizioni specifiche che li rendono difficili da lavorare, nasce da qui l’esigenza di avere utensili in grado di garantire avanzamenti elevati e anche elevati volumi di truciolo.

Componenti comuni sono gli stampi per l’iniezione della plastica, stampi di forgiatura, stampi di fusione e microfusione; ognuno richiede l’applicazione di utensili specifici. La gamma deve comprendere dagli utensili per sgrossature fino a utensili per super finiture.

                               

Collaboriamo con una grande quantità di costruttori di stampi, da industrie che producono piccoli componenti, come stampi per bottiglie e per gusci di telefoni cellulari, fino a grandi forgiature, i cui pezzi vengono spesso prodotti con materiali difficili da lavorare, come l’acciaio pre-indurito, acciaio trattato per utensili e acciaio inossidabile.

I materiali più diffusi sono P20, H13 e l’acciaio per utensili D2, sulla base di standard internazionali.
P20 è un materiale debolmente legato versatile, che offre un buon livello di tenacità e una discreta resistenza. Viene comunemente usato per stampi per iniezione plastica e stampi di fusione.  

Un materiale versatile legato al Cromo Molibdeno è l’H13 adatto per applicazioni in cui le temperature variano durante i processi di fabbricazione. Resiste a fatiche termiche e alle cricche che possono formarsi durante la lavorazione. 

Infine il materiale D2, acciaio per utensili legato al Carbonio e Cromo, che assicura un ottimo livello di resistenza all’abrasione. Viene generalmente trattato termicamente fino a una durezza di 62 HRC, in modo che possa ancora essere lavorato impiegando i corretti utensili e le corrette strategie di lavorazione. L’elevato  livello di Cromo  gli conferisce una discreta resistenza alla corrosione dopo il trattamento. 

Con così tante varietà di materiali impiegati e diversità di dimensioni che implicano svariati tipi di processi di lavorazione, possedere il giusto utensile diventa fondamentale. La nostra gamma comprende numerosi utensili standard e speciali -  in primo luogo frese – ideali per la produzione di basse quantità di pezzi per specifiche applicazioni. 

Anche grazie questa varietà di industrie, gli utilizzatori richiedono un buon livello di supporto tecnico insieme a consigli per acquisire i giusti utensili di elevata qualità. Per aiutare i nostri clienti a migliorare le loro conoscenze ed esperienza, abbiamo organizzato e dedicato un team per il segmento degli stampi.

Leading this is Pavel Jass, segment manager for die and mold. He said: “Our die and mold range features both indexable and solid tooling. This means we can provide cutting tools for a wide range of operations. Our milling assortmet provides the bulk of this offer, from heavy roughing through to fine finishing. The program includes copy milling, face milling, shoulder milling and high feed milling cutters."

                          

Il team leader è Pavel Jass, manager del segmento stampi. Egli ha affermato: “La nostra gamma stampi presenta sia utensili a fissaggio meccanico che utensili integrali. Questo significa che possiamo fornire utensili per una vastissima varietà di operazioni. La nostra gamma di fresatura rappresenta l’eccellenza di questa offerta, Dalla sgrossatura pesante alla super finitura. Il programma comprende frese a copiare, frese a spianare, frese a spallamento retto e frese per alto avanzamento.”  

Un importante capitolo della nostra espansione nel segmento stampi, è stata la realizzazione di una gamma completa di frese per alto avanzamento in cui abbiamo anche recentemente introdotto molte novità. Le frese SBN10, per esempio, sono adatte per un’ampia varietà di operazioni, con il loro  progetto particolare di sedi, dalla sgrossatura alla finitura. Una gamma di diametri disponibili da 16 - 42mm, con possibilità multiple.

Questa tipologia di frese è adatta a montare la gamma di inserti  BNGX10 inserts, per profondità di taglio fino a 1mm. L’inserto bilaterale brevettato con quattro taglienti garantisce un’applicazione versatile e una riduzione di costi. 

In aggiunta, il nuovo inserto bilaterale SNGX11 insert è adatto ad eseguire alti avanzamenti con profondità di taglio fino a 1.7mm. Il prodotto è stato introdotto nel Novembre 2019, la gamma di inserti con tagliente principale  robusto  assicura una durata elevata e sicurezza di processo – specialmente quando si lavorano angoli all’interno di tasche.  Anche l’inserto quadrato SNGX11 con otto taglienti rappresenta una soluzione estremamente economica. 

Un’altra operazione chiave nelle applicazioni su stampi è la fresatura di copiatura. La nostra famiglia di frese a fissaggio meccanico comprende la fresa  SCN05C cutters per semi-finiture e finiture di acciaio indurito e ghisa.​



L’impiego di queste frese garantisce un ridotto livello di vibrazioni, sono state ottimizzate per ottenere tagli dolci nelle lavorazioni di angoli e all’interno di tasche. 

Anche le frese di piccolo diametro SRC10 disponibili  in diametri da 25 - 66mm ed in una varietà di tipi. Sono tutte provviste di fori per il passaggio interno del refrigerante, hanno un elevato numero di denti e presentano una geometria della sede che garantisce un sicuro bloccaggio per l’inserto con otto facce.

Le nostre frese a fissaggio meccanico con testa tonda (comprendono ZP, XP, SRC e PPH) costituiscono una possibilità  ulteriore per la sgrossatura e la  semi-finitura di tasche. La gamma multi-taglienti  XP, può essere definita una soluzione per profilatura ad elevato rendimento,  con bloccaggio brevettato SideLok™ sistema di bloccaggio  che assicura un elevato livello di stabilità, specialmente adatto per macchine a cinque assi e per superfici complesse.    

Per ciò che riguarda le frese integrali, I nostri  tipi a testa tonda possono eseguire profilature in 3D e contornare superfici complesse.  Le gamme S2xx and S5xx sono disponibili da versione corta a extra lunga e presentano un raggio doppio  per la riduzione degli sforzi di taglio e permettere alti avanzamenti.

 Un nocciolo rinforzato resiste agli sforzi di taglio che si generano quando si lavorano acciai trattati, mentre un opportuno angolo di spoglia superiore aumenta la stabilità e il volume truciolo.

Anche il programma  S7xx di frese integrali è adatto a diversi materiali e a svariati tipi di operazioni. Tutti i taglienti delle frese di questa gamma sono caratterizzati da  un extra-margine  per un processo più stabile e sicuro. Una varietà di diametri, lunghezze, tipi di eliche e rivestimenti, come pure profili di sgrossatura con diverse opzioni di raggi sullo spigolo, fanno di questa gamma una scelta sicuramente eccellente. 

In particolare, i tipi di frese a candela  S766 and S767 comprendono passo differenziato per evitare vibrazioni durante la lavorazione, Un’eccellente finitura superficiale ed un elica diseguale per ridurre le forze di taglio e migliorare il rendimento in lavorazione. L’elica diseguale  aumenta i benefici del passo differenziato permettendo maggiori velocità di taglio.    


Questa ampia gamma di utensili dimostra il nostro impegno  nel segmento degli stampi, abbiamo anche già pianificato ulteriori ampliamenti nei prossimi anni. 


 

 

 
Loading...